info@ecobioservice.it   +39 080 5746718

iten

Superbonus 110%: Enea aggiorna i dati sull'utilizzo della detrazione fiscale

L'Enea ha fornito il nuovo report aggiornato al 31 maggio 2022 relativo all'utilizzo su base nazionale e regionale del Superbonus 110%

 

Benché le modifiche normative al meccanismo di cessione del credito abbiano di fatto depotenziato il superbonus 110%, il nuovo report pubblicato da Enea sull'utilizzo di questa detrazione al 31 maggio 2022 mette in luce una situazione che se da una parte dovrebbe dimostrare quanto sia ancora elevata la voglia di utilizzare questa detrazione, dall'altra dovrebbe accendere una grossa lampadina di allarme.

I nuovi dati Enea

L'analisi dei dati relativi al periodo agosto 2021 - maggio 2022 evidenzia una tendenza costante se non addirittura in crescita. Globalmente la situazione a fine maggio 2022 è la seguente:

  • N. di asseverazioni: 172.450
  • Totale investimenti ammessi a detrazione: 30.647.939.180,47
  • Totale investimenti lavori conclusi ammessi a detrazione: 21.499.310.141,30
  • Detrazioni previste a fine lavori: 33.712.733.098,52
  • Detrazioni maturate per i lavori conclusi: 23.649.241.155,43

Di seguito il trend.

Report Enea

Costante anche il trend di crescita delle asseverazioni depositate sul sito dell'Enea.

Report Enea

Entrando più nel dettaglio è possibile apprezzare l'andamento della detrazione per singola categoria di soggetto beneficiario:

  • condomini;
  • unifamiliari;
  • unità immobiliari con accesso autonomo e funzionalmente indipendenti.

Superbonus 110%: gli interventi in condominio

Condominio
N. di asseverazioni
Tot. Investimenti
Tot. Lavori realizzati
Agosto 2021
4.844
2.650.594.251,95
1.585.897.583,68
Settembre 2021
6.406
3.572.821.825,69
2.154.175.617,00
Ottobre 2021
8.356
4.792.781.011,23
2.983.565.045,11
Novembre 2021
10.339
5.936.918.001,43
3.732.529.086,53
Dicembre 2021
14.330
7.758.337.321,76
4.894.661.861,07
Gennaio 2022
16.348
8.812.373.541,71
5.612.253.782,71
Febbraio 2022
19.050
10.258.928.141,70
6.584.941.448,55
Marzo 2022
21.775
11.804.882.538,81
7.634.575.721,91
Aprile 2022
24.263
13.426.808.088,57
8.699.862.503,54
Maggio 2022
26.663
14.987.673.920,83
9.799.086.846,00

Superbonus 110%: gli interventi sulle unifamiliari

Unifamiliari
N. di asseverazioni
Tot. Investimenti
Tot. Lavori realizzati
Agosto 2021
19.072
1.874.091.151,86
1.429.072.894,74
Settembre 2021
23.654
2.412.523.730,43
1.833.379.367,61
Ottobre 2021
29.369
3.057.666.085,35
2.326.819.305,76
Novembre 2021
35.542
3.756.485.535,82
2.852.151.474,87
Dicembre 2021
49.944
5.424.025.810,15
4.021.410.412,15
Gennaio 2022
56.342
6.161.206.629,74
4.590.366.194,07
Febbraio 2022
64.158
7.080.313.120,49
5.289.278.288,54
Marzo 2022
72.980
8.128.194.018,45
6.056.740.293,18
Aprile 2022
81.973
9.207.263.516,03
6.819.662.054,65
Maggio 2022
91.444
10.345.473.045,55
7.634.406.309,91

Superbonus 110%: gli interventi sulle unità autonome

Unità immobiliari indipendenti
N. di asseverazioni
Tot. Investimenti
Tot. Lavori realizzati
Agosto 2021
13.212
1.160.450.995,38
895.490.945,84
Settembre 2021
16.135
1.510.082.766,51
1.126.766.419,47
Ottobre 2021
19.938
1.889.860.016,21
1.417.306.064,02
Novembre 2021
23.508
2.241.740.917,89
1.692.170.187,79
Dicembre 2021
31.441
3.020.735.248,47
2.264.938.948,08
Gennaio 2022
34.895
3.357.829.232,76
2.541.667.959,98
Febbraio 2022
39.337
3.804.017.325,78
2.897.758.755,91
Marzo 2022
44.271
4.293.232.590,02
3.288.560.118,93
Aprile 2022
49.303
4.810.778.684,78
3.675.444.259,40
Maggio 2022
54.338
5.313.195.927,07
4.064.890.803,88

Edilizia a rischio

È chiaro che quelli evidenziati sono i numeri relativi agli interventi eseguiti. Recentemente in Commissione Finanze al Senato, il Sottosegretario all’Economia e delle Finanze, Maria Cecilia Guerra, ha illustrato dei dati allarmanti per il comparto delle costruzioni: il totale complessivo dei crediti presenti in piattaforma e non ancora accettati da oltre 30 giorni è pari a 5,396 miliardi di euro, di cui:

  • circa 3,684 miliardi fanno capo agli interventi che accedono al Superbonus 110%;
  • circa 1,491 miliardi sono riferiti agli altri bonus edilizi.

Se agli interventi realizzati con sconto in fattura non corrisponderà un acquisto dei crediti da parte delle banche, la situazione potrebbe esplodere irrimediabilmente portando al fallimento di molte imprese.

 

FONTE: www.lavoripubblici.it

 

VEDI ANCHE: I dati Enea sul Superbonus aggiornati al 30 aprile

                    Super Ecobonus 110%: lo stato dell'arte 

                   

          

                 

 

EBS NEWSLETTER

Iscriviti per essere aggiornato su novità, incentivi e buone pratiche di efficienza energetica. EcoBioService Smart Solutions per contenere i costi e rilanciare la competitività!
Please wait

CONTATTACI

contatti

 Via Massafra 26/F 
 74015 Martina Franca (TA)

 Tel./Fax: +39 080 5746718
 Mail: info@ecobioservice.it

ECOBIOSERVICE SRL SMART ENERGY SOLUTIONS - P. IVA 02704260732 REA 164299 C.C.I.A. TARANTO