iten

Illuminazione pubblica più efficiente: nuovi criteri ambientali

Aggiornati i Criteri Ambientali Minimi (CAM) sull’efficienza dell’illuminazione pubblica; il decreto con le nuove disposizioni è stato firmato dal Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti

Il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha firmato il nuovo decreto per l’aggiornamento dei Criteri Ambientali Minimi (CAM) sull’illuminazione pubblica. L’obiettivo è quello di rendere migliore e più efficiente l’illuminazione, riducendo allo stesso tempo i costi e l’impatto ambientale di dispositivi quali lampade, LED, gruppi ottici e impianti illuminanti in generale.

Il decreto sui CAM è suddiviso in tre parti: la prima parte è relativa alle modifiche degli impianti di illuminazione volte all’aumento delle prestazioni in termini di efficienza energetica, affidabilità e vita utile dei dispositivi; le specifiche di ogni componente si differenziano in base al suo utilizzo finale, in modo da adattarsi alle diverse necessità. La seconda parte tratta il tema dell’inquinamento luminoso, il territorio viene mappato in modo da suddividere l’area totale da illuminare e definire per ogni zona un livello massimo di diffusione della luce verso l’alto. La terza parte si occupa degli aspetti sociali degli appalti pubblici “verdi”, controllando la legittimità dei modelli organizzativi dei candidati e monitorando comportamenti disonesti verso i lavoratori, per garantire il rispetto di condizioni di lavoro dignitose, in accordo con i fondamenti etici delle convenzioni ONU.

Sostituendo i vecchi impianti di illuminazione con nuovi dispositivi ad alta efficienza, si è stimato di poter risparmiare circa 500 milioni di euro l’anno, oltre alle vantaggiose riduzioni dei consumi e delle emissioni. Inoltre, il Ministro ha dichiarato che entro la fine del 2017 verranno aggiornati i criteri di gestione degli impianti di illuminazione pubblica, per garantire un migliore percorso di manutenzione e gestione degli apparati dismessi e di quelli nuovi. 

Fonte: AS Italia
 
Vedi anche: LED-Relamping

EBS NEWSLETTER

Iscriviti per essere aggiornato su novità, incentivi e buone pratiche di efficienza energetica. EcoBioService Smart Solutions per contenere i costi e rilanciare la competitività!
Please wait

CONTATTACI

contatti

 Via Massafra 26/F 
 74015 Martina Franca (TA)

 Tel./Fax: +39 080 2481748
 Mail: info@ecobioservice.it

ECOBIOSERVICE SRL SMART ENERGY SOLUTIONS - P. IVA 02704260732 REA 164299 C.C.I.A. TARANTO